MENU
32

Chimica Strutturale e Proprietà Molecolari

Il gruppo di Chimica Strutturale e Proprietà Molecolari si occupa di progettare e caratterizzare, da un punto di vista strutturale, diverse classi di composti ed infine di studiarne le relazioni struttura/proprietà. Tale attività di ricerca si svolge sia nell’ambito della ricerca di base che applicata in collaborazione con altri gruppi di ricerca sia di istituzioni pubbliche che private. Le tecniche sperimentali utilizzate vanno dalla diffrazione di raggi X, da cristallo singolo e da polveri microcristalline, alla microtomografia, all’analisi di fluorescenza. La sezione di Chimica Strutturale e Proprietà Molecolari  ha infatti accesso alla strumentazione presente presso il Centro di Cristallografia dell’Università degli Studi di Firenze (CRIST, www.crist.unifi.it), uno dei Centri più importanti presenti in Italia quanto a dotazione strumentale.

Il gruppo di Chimica Strutturale e Proprietà Molecolari  si occupa inoltre di modellazione utilizzando diverse tecniche di modellistica molecolare (calcoli empirici, semi-empirici e quanto-meccanici). Questo approccio teorico è finalizzato sia alla progettazione di nuovi composti (e/o di precursori di materiali) aventi proprietà desiderate, sia all’individuazione di informazioni/parametri di carattere geometrico e/o elettronico da utilizzare per razionalizzare le proprietà chimico/fisiche e la reattività delle specie chimiche studiate.

Ultimo aggiornamento

15.04.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni